Loading...

Vacanze alle Maldive

Vacanze alle Maldive

Categoria struttura
Prezzo

In questo periodo dell’anno non ci sono offerte disponibili per questa destinazione. Si prega di selezionare un’altra destinazione o modificare le impostazioni del filtro.

Vedi tutte le altre offerte per Maldive

In questo periodo dell’anno non ci sono offerte disponibili per questa destinazione. Si prega di selezionare un’altra destinazione o modificare le impostazioni del filtro.

Vedi tutte le altre offerte per Maldive

Esplora le migliori offerte al mare di questo mese!

Vacanze alle Maldive

Maldive: prenota le tue vacanze al mare con Expedia.it

Immaginate spiagge bianchissime di sabbia fine, un mare con mille sfumature di blu, il fruscio calmo delle palme nella brezza tropicale, atolli corallini in cui nuotano pesci coloratissimi... Non siamo né alle Seychelles, né a Maurituis, ma alle Maldive! Per la vostra prossima vacanza alle Maldive, scegliete un pacchetto vacanze Expedia!

Da non perdere

Benché davvero piccola, Malè è l’unica vera città maldiviana e offre attrattive interessanti: il Fish Market, l’antica moschea di Hukuru Minsky, il Museo Nazionale storico e il Centro Islamico.

Se invece volete dedicarvi solo alla natura e alle esplorazioni anche degli atolli disabitati, scegliete una crociera alla scoperta dell’arcipelago!

Spiagge delle Maldive

Spiagge

Con circa 1190 isole raggruppate in 26 atolli, c’è l’imbarazzo della scelta!

Alle Maldive ci sono atolli, isole e resort per tutti i gusti e tutte le tasche, ma quelli più famosi e visitati sono Malè e Ari, anche se da alcuni anni molti scelgono destinazioni come Baa.

Con solo 2 km² di superficie, Malè è una delle più piccole capitali al mondo. Un quarto della popolazione maldiviana vive in quest’isola e l'enorme densità ha ridotto lo spazio, tanto che si sta avviando l’espansione sulle isole vicine.

L'atollo di Ari si estende parallelamente agli atolli di Malè ed è il secondo come espansione turistica, nonché uno di quelli più famosi per le immersioni e per trascorrere una vacanza dinamica praticando sport in queste acque paradisiache. Uno dei siti più famosi è Maaya Thila.

Il nome originale dell'atollo di Baa è Maalhosmadulu South, che dista circa 105 Km da Malè ed è raggiungibile tramite idrovolante. Questo atollo vive in un’atmosfera tranquilla e incontaminata, con spiagge di sabbia bianca incorniciate in una lussureggiante vegetazione tropicale. Le barriere coralline di Baa sono siti apprezzati per il diving: giardini sommersi di coralli colorati, grotte e anfratti ricoperti di spugne e anemoni e un’impressionante varietà di specie di vivacissimi pesci di barriera.

L'atollo di lhaviyani, situato 120 km a nord di Malè, comprende 54 isole ricche di vegetazione. Il versante occidentale è caratterizzato dalla presenza di numerose isole e reef.

Se desiderate spegnere il cellulare e godervi ritmi di vita semplici, soggiornate negli atolli più remoti, come quelli di Felidhoo Vaavu, Faafu o Ari sud.

Altre info...

Vita notturna

I divertimenti e la vita notturna si concentrano principalmente nei resort, dove è possibile divertirsi con gli spettacoli di animazione, con balli tipici maldiviani, cene a tema e spettacoli di folclore, oltre che discoteche e bar.

Anche la notte maldiviana è incentrata sulle attività di mare. Molti centri organizzano battute di pesca notturna con i pescatori locali e immersioni in notturna.

Come arrivare e muoversi alle Maldive

L’aeroporto principale è situato su un’isoletta nell'atollo di Malè nord. Da Milano e Roma si parte con Blu Panorama, Air Europe, Eurofly, Lauda Air e Neos. I voli interni sono gestiti da Maldivian Air Taxi e Trans Maldivian Airways.

Il dhoni, invece, l’imbarcazione tradizionale, è il mezzo di trasporto locale più utilizzato.

Quando visitare le Maldive

Il periodo migliore per visitare questo paradiso tropicale va da fine dicembre a fine aprile, mentre sono da evitare i mesi da maggio a inizio luglio, caratterizzati da acquazzoni quotidiani. Per chi pratica immersioni, i mesi da privilegiare sono novembre, febbraio e marzo.

Da ricordare prima di partire

La validità residua del passaporto deve essere almeno di un mese dopo il rientro, oppure, per transiti su Dubai o Doha, sei mesi dalla data del rientro.

Il visto obbligatorio può essere esteso fino a 90 giorni ed è concesso direttamente all’ingresso. Per viaggi non organizzati da tour operator è richiesta una prenotazione confermata presso una delle strutture alberghiere.

Sono tassativamente vietate le esportazioni di coralli, conchiglie, oggetti in tartaruga, pesci ed animali.

Le condizioni sanitarie sono in costante miglioramento e il sistema sanitario copre tutti gli atolli. Nelle zone turistiche non si registrano malattie endemiche, ma è buona norma portare con sé scorte di medicinali di prima necessità, consumare bevande solo in bottiglia e senza aggiunta di ghiaccio, munirsi di crema solare e di prodotti per proteggersi dalle punture di zanzare ed insetti.

Per informazioni aggiornate da reperire prima della partenza, consultate la guida ufficiale delle Maldive http://www.visitmaldives.com/it e il sito http://www.viaggiaresicuri.it/?maldive.


DEBUG INFO:

Market: it

Page generated: 24.08.2017 06:56:21

TrackingEnabled: True

CachingEnabled: True

Page id: 63

ExpediaTracking s_exp.pageName: MEDIAL/vacanze-mare/asia/maldive